Home » Balli, balletti e coreografie » Estate 2012: c’è già il tormentone? (Ai se eu te Pego!)

Estate 2012: c’è già il tormentone? (Ai se eu te Pego!)

Ai se eu te Pego!
Ai se eu te Pego! Sarà lui il tormentone del 2012?


E’ nel pieno della fase più gelida e nevosa dell’inverno che decidiamo di scrivere questo articolo, incuriositi dall’inaspettato successo planetario di una canzoncina dalla sonorità decisamente estiva e dai tratti perfetti per balli di gruppo e giochi in spiaggia…. avrete già capito che stiamo parlando di Ai Se Eu Te Pego! di Michel Telò, artista brasiliano semi sconosciuto fino a poche settimane fa.

Ai se eu te Pego!
Ai se eu te Pego! Sarà lui il tormentone del 2012?

Il successo di questo tormentone è in parte inspiegabile, come tutti i tormentoni del resto, ma è indubbio che sia il calcio, insieme al fatto che è molto orecchiabile, il vero motivo del fenomeno del momento. Accompagnata dall’immancabile balletto, la canzoncina è stata scelta da alcuni calciatori famosi per festeggiare i propri gol: tra questi Cristiano Ronaldo (Real Madrid) e Aymar (Santos) che compare anche nel video ufficiale.

Il testo ha poco significato: il ritornello significa più o meno “ah, se ti prendo!” ed è riferito ad una immaginaria bella ragazza che sta ballando in discoteca. Il tutto è reso molto piacevole alle nostre orecchie dalla “caliente” lingua portoghese e da un arrangiamento live. Ad incrementare la popolarità del tormentone, ci hanno pensato le immancabili versioni “storpiate” presenti su Internet, che usano il ritornello per ironizzare su questo o quel personaggio, per lo più politici con riferimento alla attuale crisi economica Europea… L’artista, dal canto suo, sta cercando di sfruttare al massimo l’inaspettato successo e ha già sfornato una versione in inglese “Oh, if I catch you!” e sta per lanciare l’album e nuovi singoli nelle radio.

Secondo noi il successo di questo tormentone si attenuerà presto per poi tornare a martellare in Estate…. sarà lui il tormentone dell’Estate 2012? Se così, avrà giocato con un anticipo da record!
Ma eccovi il video ufficiale di Ai Se Eu Te Pego! di Michel Telò, fate buon ascolto e cercate di imparare bene il balletto di Ai Se Eu Te Pego!

Se conoscete altre versioni di “Ai se eu te pego”, magari divertenti, segnalatele pure qui sotto usando il modulo commenti!


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)