Home » Novità e Promozioni » Gardaland: un viaggio tra le nuove montagne russe 2015

Gardaland: un viaggio tra le nuove montagne russe 2015

montagne russe
Le nuove montagne russe di Gardaland. Tutte le caratteristiche di Oblivion.


Il parco divertimenti di Gardaland non smette mai di stupirci. Situato a Castelnuovo del Garda, vicino a Verona, è il parco divertimenti più grande d’Italia. Nato nel 1975, ha saputo crescere di anno in anno e restare al passo con i tempi, togliendo le attrazioni più vecchie e sostituendole con altrettante nuove. Oltre al parco divertimenti, negli ultimi anni, Gardaland è diventato più grande anche grazie al Sea-Acquarium e al Gardaland Hotel, divertente albergo su misura per i più piccoli.

E qual’è la novità 2015? Se un paio di anni fa era stato inaugurato Raptors, adrenalinica montagna russa, quest’anno è la volta di Oblivion-The Black Hole, la prima dive coaster d’Italia e la più lunga d’Europa. Ma cos’è di preciso una dive coaster? E’ una montagna russa a caduta in picchiata verticale, con un’inclinazione massima dell’87%, una velocità maggiore ai 100 km/h, con 5 evoluzioni diverse.

montagne russe
Le nuove montagne russe di Gardaland. Tutte le caratteristiche di Oblivion.

Gli esperti di montagne russe assicurano che l’esperienza di Oblivion non è paragonabile a nessun altro rollercoaster provato prima: sarete legati ad un treno con un massimo di 18 posti che salirà fino a una vertiginosa altezza di 42, 5 metri, per poi scivolare a tutta velocità verso il basso ed entrare in uno stranissimo buco nero. Una montagna russa unica in Italia, tutta da provare. Consigliamo ai coraggiosi e a chi fa dell’adrenalina il suo pane quotidiano di sedersi in prima fila, per poter godere dell’esperienza in tutta la sua totalità.

Se Oblivion pensate che sia troppo per il vostro cuore, vi consigliamo di cominciare con le classiche montagne russe, le cosiddette Magic Mountain, adatte ad un pubblico più ampio e anche ai bambini già grandicelli. Potete continuare con il Blu Tornado o con Mammuth, altra nuova attrazione installata negli ultimi anni, dotata di un treno che corre all’impazzata tra ghiacci e nevi. Non ci scordiamo dello strano Sequoia Adventure che più che un rollercoaster, serve ad agitare lo stomaco. Penultimo nato sulle coste del Garda è, come abbiamo già ricordato, Raptors, velocissima rollercoaster, con sedute esterne alla rotaia, per un divertimento assicurato. Se vi sentite pronti, seguite i nostri consigli per un’estate all’insegna dell’adrenalina.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)