Home » Moda e Tendenze » Moda capelli estate: tagli e colori

Moda capelli estate: tagli e colori

Le tendenze dei capelli dell'estate
Corto deciso, colori brillanti, ciuffi estrosi: quale tendenza sceglierete per la prossima estate?


Siete indecise sulla vostra prossima acconciatura? Diamo uno sguardo alle acconciature e ai tagli di capelli che andranno di moda la prossima estate. Rileviamo innanzitutto che i tagli estivi vengono scelti dalle donne sempre più in anticipo, complice il caldo che arriva sempre all’improvviso e che ormai ha fatto sparire la “mezza stagione” della primavera. Quindi è perfetto se sceglierete già da aprile una pettinatura estiva!

Senza dilungarci troppo andiamo subito a vedere quali sono le tendenze top di questa estate, quali sono i must che troviamo nei migliori saloni degli hairstylist. Lunghi? Corti? E il colore? Beh, quello ve lo abbiamo già anticipato dal titolo!

I tagli di capelli

Le tendenze dei capelli dell'estate
Corto deciso, colori brillanti, ciuffi estrosi: quale tendenza sceglierete per la prossima estate?

Il “must” della prossima stagione sarà senza dubbio il taglio corto: ma non il classico caschetto, bensì esageratamente scalato, soprattutto dietro, in pieno stile sbarazzino o, per chi vuole proprio osare, in stile “militare”! Sia per donne più eleganti che modaiole e sportive, il corto va benissimo: niente taglio con la macchinetta, però. Tutto deve essere fatto a mano con le forbici e il pettine. Si possono lasciare leggermente più lunghi sul dietro della nuca, ma devono essere cortissimi ai lati. Vanno benissimo i corti geometrici, asimmetrici e anche un po’ selvaggi, basta che esaltino la femminilità della donna. Va molto di moda lo stile “undercut”, per tagli cortissimi, questa volta con la macchinetta, ai lati della testa e dietro la nuca, magari con una frangia lunghissima che copra un po’ del volto.

Chi invece preferisce una lunghezza media o lunga, potrà ravvivare il proprio stile movimentando il taglio, ad esempio con frange irregolari, una asciugatura “spettinata” o dei ciuffi fuori posto. Chi ha i capelli lunghi potrà provare a rimodernare la propria immagine facendo un taglio medio abbinato a ciuffetti e irregolarità. Perfetto il lungo scalato intorno al viso per donare leggerezza, ideale per una stagione folle come l’estate. Benissimo anche per il lungo ben pettinato e sfilato, accompagnato con una frangia perfetta che ricorda un po’ lo stile anni ’70 delle band rock. Per uno stile medio corto, consigliamo un taglio che lasci libere le spalle, il tutto accompagnato da una frangia, questa volta poco ordinata.

Il colore dell’estate

Per quanto riguarda il colore, bene ancora i colpi di sole, sono ormai un classico intramontabile, ma chi vuole osare può provare ciuffi colorati vistosi, anche di colori shocking, come un bel rosso acceso. In realtà sono proprio i colori, gli assoluti protagonisti di questa stagione estiva: non importa quale colore si sceglie, l’importante è che sia molto brillante! Perfetto il rosa shock, il biondo anche, ma basta che sia acceso. Un altro dettaglio da non sottovalutare è il contrasto del colore: associato al biondo vanno benissimo dei contrasti con effetto chiaro scuro. Quali potrete scegliere? Il marrone, basta che sia caldo o che abbia sfumature che tendono al caffè. Vanno bene anche il rame e il color nocciola, mentre per carnagioni più chiare preferiamo il miele. Infatti è proprio in base alla propria carnagione che andrebbe scelto il colore: non conviene osare, non si avvicina alla moda di quest’anno.

Per chi cerca uno stile fuori dal normale e alquanto personale, potrà optare per sfumature blu, rosa, viola ed arancioni. La parola d’ordine è divertirsi con i propri capelli e sentirsi in pace con se stessi.

Decisamente “out” invece le influenze delle pettinature Africane: treccine e simili sono “banditi” se volete frequentare un qualunque locale o spiaggia di tendenza, anche se continuano ad essere piuttosto richiesti soprattutto dalle giovanissime.

E voi come pensate di sistemarvi i capelli quest’estate? Raccontatecelo qui sotto.


Vuoi chiederci qualcosa?

La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
Inserendo un messaggio, accetti la nostra privacy policy.
(* richiesto)