Home » Moda e Tendenze » Giacche Blazer: sono di moda quelle colorate

Giacche Blazer: sono di moda quelle colorate

Blazer: la moda della prossima estate
Il blazer è un capo perfetto sia per uomo che per donna, adatto per ogni occasione


Uno dei trend della prossima primavera e dell’estate sarà rappresentato dalle giacche tipo blazer, un classico dell’abbigliamento che ritorna, una via di mezzo tra cardigan e giubbotto. Si racconta che i primi ad indossare questo capo furono gli ufficiali della Royal Navy nei primi anni del 1800: da quel momento in poi, il gradimento per il blazer è sempre stato molto alto.

E non a caso: il blazer è un capo di moda adatto per qualsiasi occasione. Può spezzare un abbigliamento troppo elegante, così come può valorizzare un abbigliamento più informale: è talmente versatile da essere insostituibile. In sostanza è un capo che non può mancare nel guardaroba di una vera fashion addicted.

Blazer: come indossarlo

Blazer: la moda della prossima estate
Il blazer è un capo perfetto sia per uomo che per donna, adatto per ogni occasione

Il blazer è adatto da indossare sopra i jeans o sopra un gonna. Sotto basta indossare una maglietta o una camicia ed il gioco è fatto: sarà il compagno insostituibile di una giornata di lavoro e tempo libero. Se siete amanti delle camicie e volete uno stile più raffinato optate per un blazer di qualsiasi colore, in abbinamento ad una camicia bianca o celeste chiaro. Potrete osare con un blazer con i bottoni colorati che regalerà un tocco in più al vostro abbinamento giornaliero: l’importante è giocare con tessuti e fantasie.

Per la prossima estate, il blazer è perfetto sopra una maglietta, ideale come soprabito. Lo stesso capo potrete usarlo anche d’inverno per andare in ufficio e avere un taglio più classico e raffinato. Lo potrete portare sopra dei pantaloni morbidi, oppure stretti e a tre quarti: basta abbinarli con un paio di scarpe basse o tronchetti, che vanno sempre bene. Potrete anche optare per la versione oversize da portare sopra una gonna o un vestito lungo: donerà quel tocco chic in più.

E’ possibile portarli sopra un pantalone skinny, magari abbinati con un paio di ballerine, oppure in abbinamento a delle scarpe da ginnastica che spezzano la serietà della giacca. Ideale anche per un colloquio di lavoro, per una cerimonia particolare o per la laurea.

Blazer: le novità della prossima estate

Certamente il blazer più facile da abbinare in qualsiasi momento e con qualsiasi vestiario è quello nero: perfetto in qualsiasi stagione, visto che anche d’estate risalterà sui vestiti dalle tonalità più chiare. Se volete osare un po’ di più potrete optare per i blazer dai colori più sgargianti facendo attenzione a non esagerare con i toni in contrasto dei vestiti indossati sotto.

Quest’anno le case di moda hanno rilanciato il blazer in particolare nella versione colorata. La prima conseguenza è rappresentata dal fatto che l’abbigliamento, sia maschile che femminile, che vedremo nei prossimi mesi, sarà monopolizzato dai colori: divertenti fantasie ed accostamenti inusuali padroneggeranno la scena purché si scelgano giacche che si abbinano non solo agli altri capi di abbigliamento, ma anche alla propria conformazione fisica ed alle circostanze.

Per l’universo femminile, le blazer colorate potranno essere indossate sia dalle giovanissime che dalle donne: si va dalle fantasie floreali più spinte come quelle proposte da Dolce&Gabbana, alle righe principalmente orizzontali: tuttavia ci sono anche nuove fantasie, come quelle tribali, o classici intramontabili come i pois, da portare rigorosamente d’estate su un bel vestito lungo.

Ma le giacche e i blazer colorate e “oversize” rappresentano anche il chiaro segnale del ritorno degli anni’90. La moda è costantemente in movimento ma spesso richiama e si rifà a decenni scorsi per aggiornali o semplicemente recuperare uno stile che sembra oramai passato. Ed allora, sia per uomini che per donne, sembra in parte essere tornano il milkshake di colore ed abbigliamento 90’s. Gli uomini indosseranno jeans un po’ alti e gilet, i ragazzi t-shirt, camicie a scacchi ed anfibi mentre le ragazze vestitini super strech tinta unita, sgargianti e con originali fantasie. E se fa fresco…. immancabile sarà per la prossima stagione un blazer colorato da portare sempre appresso. Si abbina con tutto, ma l’effetto finale dipenderà molto da quale tendenza degli anni ’90 si intende seguire: da quella grunge alla dark, dalla hip-hop fino alla pop le variazioni sono piuttosto sensibili.

Il blazer maschile, che sarà principalmente monopetto, con i due bottoni istoriati in stile militare o marinaro e le tre tasche a toppa, è ideale per una festa informale o un fine settimana di vacanza. Per quanto riguarda il colore, domina il blu da abbinare su pantaloni chiari oppure, anche scuri (ma non neri!) e, se le circostanze lo richiedono, con cravatta regimental. Il blazer doppiopetto è maggiormente impegnativo e quindi è destinato a situazioni formali come dei ricevimenti oppure una serata particolarmente importante.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)