Home » Accessori di moda » Vuvuzelas: dove comprare le trombette e come eliminare il ronzio!

Vuvuzelas: dove comprare le trombette e come eliminare il ronzio!

Vuvuzelas, ecco dove comprare le trombette dei Mondiali!


Vuvuzelas, ecco dove comprare le trombette dei Mondiali!
Vuvuzelas, ecco dove comprare le trombette dei Mondiali!

Senza dubbio sono il vero simbolo di questo Mondiali di Calcio 2010 in SudAfrica: le trombette VUVUZELA non passano di certo inosservate, anzi… inascoltate…. dato il frastuono infernale che causano durante le partite, tale da disturbare la telecronaca e gli stessi calciatori.
Chissà come deve essere stare in uno stadio dove suonano tutte insieme migliaia di vuvuzela!?! Questa tromba da stadio, stretta e lunga, è odiata praticamente da tutti, compresi telespettatori, calciatori e soprattutto vertici della FIFA che più volte hanno pensato di proibirle negli stadi… per i tifosi della zona è invece un gadget irrinunciabile, e come sempre accade ormai anche da noi, nonostante tutto, è scoppiata la moda delle vuvuzelas!
Ma dove è possibile comprare le trombe vuvuzelas? Siamo sicuri che i sempre attenti venditori abusivi prestissimo avranno intere bancarelle di varipinte trombette, ma se volete quelle originali dovrete faticare un pò di più. Per adesso è possibile trovarle su Internet in qualche shop di tifosi, sotto la dicitura Trombe in plastica da stadio, ad esempio qui: www.tifo.it
In alternativa, potete trovarle nei negozi di giocattoli o anche di gadget personalizzati e farvele fare con una vostra grafica. Ma il canale migliore rimane come sempre Ebay, dove è possibile farsele spedire da tutto il Mondo. Un piccolo trucco: su Ebay.it cercate “Vuvuzela” senza la S finale e ne troverete di più.
Quale è il prezzo delle vuvuzelas? Quello medio è di 7 euro, a cui va sommato il costo di spedizione, di circa 35 euro in quanto al momento si trovano a buon mercato soltanto in Sud Africa e Regno Unito. Quelle già in Italia, infatti, costano non meno di 25 euro più spedizione, e senza la garanzia che siano originali Africane (i falsi in queste occasioni si sprecano!!).
Se invece prioprio non sopportate il rumore, è in vendita a poco più di due euro un rimedio anti-vuvuzelas: un file sonoro capace di limitare il ronzio durante le cronache delle partite, il pratica un vero filtro… noi ne abbiamo in realtà trovati molti e gratis, basta fare una ricerca usando la chiave Anti-vuvuzela Filter download scaricare e lanciare il file sonoro di 45 minuti da un impianto stereo prima del fischio di inizio…
In alternativa, si possono usare anche i buoni vecchi tappi… come pare stia facendo qualche calciatore!!


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)